Saint-Étienne senza Gautier Larsonneur per l'ultima giornata di Ligue 2 ma ottimista per possibili spareggi



Con lui, il Saint-Étienne ha totalizzato 18 reti inviolate in questa stagione in Ligue 2. Alla guida della migliore difesa del campionato (29 gol subiti in 37 partite), Gautier Larsonneur ha partecipato con grande partecipazione alla spettacolare rimonta dei Verdi nella fase di ritorno . Sfortuna, ASSE sarà privato del suo angelo custode – e Thomas Monconduit (coscia) – per l'incontro più importante.

Colpo al quadricipite della coscia destra, su un passaggio a Guingamp (2-2, 4 maggio), l'ex Brestois viene dato a forfait per l'ultima trasferta, venerdì sera (20.45) contro il QRM (19esimo), già retrocesso in Nazionale. Un’assenza di dimensioni che potrebbe contare. “Gautier ha ancora dolore. L'ultima partita non ha aiutato, la situazione si è scaldataha precisato giovedì in riferimento il suo allenatore Olivier Dall'Oglio nel pareggio contro Rodez (1-1)venerdì scorso, per il quale si è corso il rischio di insediarlo. Facciamo cure, lui si allena in palestra. Sulla ferita che ha non c'è molto da fare, è una zona dove deve defluire il sangue. Sta migliorando ma ci vuole tempo. »

“Ha la possibilità di giocare i possibili play-off. Sarà questione di giorni, faremo di tutto per”

Olivier Dall'Oglio, allenatore del Saint-Étienne, su Gautier Larsonneur

READ  Quiz: hai seguito il weekend europeo?

Sconfitto da un tiro deviato di Lorenzo Rajot alla fine della partita (79esimo) contro la RAF, Larsonneur è mancato di esplosività. Uno dei motivi che potrebbero spiegare il riposo per l'ultima giornata e la sua sostituzione con Étienne Green (una vittoria e 4 sconfitte in 5 partite in questa stagione). Ma anche un altro elemento può giustificare questa scelta. Il Saint-Étienne, attualmente terzo, non avendo più il destino in mano, la stagione del Saint-Étienne potrebbe essere prolungata in caso di vittoria dell'Angers, in una posizione migliore per accompagnare l'Auxerre in Ligue 1.

Se non fosse quello più desiderato, questo scenario consentirebbe a Larsonneur di rientrare più in forma. “Ha la possibilità di giocare i possibili play-offha confermato il suo allenatore. Sarà questione di giorni, faremo di tutto per questo. » Secondo Progressoil miglior portiere della stagione in Ligue 2, premiato lunedì durante la cerimonia del trofeo dell'UNFP, si sarebbe recato il giorno dopo a Clairefontaine per consultare un altro parere medico. Stai già pensando a cosa verrà dopo? “Abbiamo avuto una stagione piuttosto movimentataha ricordato lunedì l'interessato. Se riusciremo a chiudere bene, con la salita diretta di venerdì o ai play-off, dovremo andare a prendercelo. Naturalmente ci credo. »



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *