Samuel Eto'o chiede scusa a Marc Brys e lo mantiene come allenatore del Camerun


L'ex attaccante del Barcellona Samuel Eto'o, presidente della federazione calcistica camerunese, ha presentato il suo «scuse» all'allenatore della Nazionale, il belga Marc Brys, che due giorni fa aveva violentemente insultato e sostituito, mantenendolo al suo posto.

Il Camerun dovrà affrontare Capo Verde e poi Angola l'8 e 11 giugno nell'ambito delle qualificazioni ai prossimi Mondiali.



Source link

READ  Nessuna nuova quota olimpica per gli azzurri

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *