Sarah-Léonie Cysique battuta nella finale del Grande Slam tagico



La seconda vittoria del Grande Slam per Sarah-Léonie Cysique (25 anni) dovrà aspettare ancora un po'. Dopo una giornata autoritaria, questo venerdì a Dushanbe (Tagikistan), la francese è stata battuta nella finale dei -57 kg da Jessica Klimkait, ai rigori (hansoku-make), dopo 1'29'' di golden score. La canadese è una cliente: doppia medaglia di bronzo ai Mondiali 2022 e 2023 e terza alle Olimpiadi di Tokyo 2021 dove Cysique l'ha battuta in semifinale.

Nella finale Klimkait, numero 2 del mondo della categoria, ha provato a destabilizzare Cysique con movimenti di spalla ma non è riuscito a segnare. La francese non è riuscita a trovare lo spiraglio per imporre il suo judo contro una rivale che ora conduce 8-2 nei confronti.

Gli Slam piuttosto che i Mondiali

Medaglia di bronzo agli Europei del 2023, che le hanno permesso di essere selezionata per le Olimpiadi di Parigi della prossima estate, Sarah-Léonie Cysique ha scelto di competere negli Slam piuttosto che nei Mondiali di Abu Dhabi dove gareggeranno i -57 kg il 20 maggio.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *