Saso leader dell'US Open, Cernousek 2e, Boutier 22e



Due delle quattro francesi presenti a Lancaster per il Major di questo giovedì stanno molto bene. La prima di loro è seconda in classifica generale alla fine del primo turno: Adela Cernousek restituisce un cartellino da 69 (-1) con un colpo di testa; un risultato che sorprende, essendo il giovane golfista ventenne ancora un dilettante.

Anche Céline Boutier inizia bene il suo US Open con il suo cartellino da 72 (+2). Agathe Laisne e Pauline Roussin-Bouchard sono in difficoltà con 80 carte (+10). I due Hab possono almeno vantarsi di aver firmato lo stesso risultato di Nelly Korda, che, autrice di un sette volte bogey a 12, ha chiuso anche lei a +10 e si è lasciata sfuggire ogni speranza di vittoria e di un Grande Slam quest'anno.

Saso in vantaggio a -2

Sebbene Adela Cernousek sia rimasta in testa per un breve periodo a -1, Yuka Saso ha finalmente superato la francese restituendo un cartellino di 68 (-2). Il giapponese è solo un colpo avanti al dilettante così come Wichanee Meechai e Andrea Lee, anche loro a -1.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *