Sébastier Ogier secondo a mezzogiorno nel rally della Sardegna


La lotta è dura tra i due leader del rally della Sardegna. Il francese Sébastien Ogier e l'estone Ott Tänak sono stati in difficoltà per tutta la mattinata di questo sabato, ma è stato il pilota della Hyundai a riconquistare il vantaggio, precedendo il francese che era a pochi secondi da lui.

Tänak ha 3,5 secondi di vantaggio su Ogier a metà del rally. Completa il podio il giapponese Takamoto Katsuta a 1'17'' dal leader.

Meccanica messa alla prova

Il leader del campionato, il belga Thierry Neuville, ha commesso un errore nel corso dell'ottava speciale. Il pilota della Hyundai, ben piazzato al terzo posto nel rally, ha trovato le ruote posteriori bloccate in fondo ad un ripido pendio, costringendolo al ritiro. Questo si addice al britannico Elfyn Evans, il suo secondo posto in campionato e in difficoltà in terra sarda, che ha dovuto percorrere gli ultimi chilometri dell'ultima speciale della mattinata con una ruota forata.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *