Sergio Perez ha penalizzato tre posizioni in griglia nel Gran Premio di Spagna



Doppia penalità per il messicano Sergio Perez, pilota della Red Bull, che una settimana fa ha prolungato il suo contratto con la scuderia austriaca fino al 2026. Partiva 16° del Gran Premio del Canada, domenica, “Checo” ha commesso un errore sul circuito Gilles Villeneuve di Montreal e, invece di fermarsi, è poi rientrato in pista per rientrare ai box. I commissari di gara hanno ritenuto che la sua macchina lo fosse “significativamente danneggiato” e quello lo aveva “ha perso numerose parti in fibra di carbonio nel tragitto verso i box. »

Il pilota riceve così una penalità di tre posizioni sulla griglia di partenza del prossimo Gran Premio di Spagna, il 23 giugno. Sanzionato anche il team Red Bull che dovrà pagare una multa di 25.000 euro poiché è stato proprio loro a chiedere al proprio pilota di rientrare ai box per evitare la safety car.



Source link

READ  Robert Lewandowski lascia per infortunio poco prima dell'Euro

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *