Solo sorridere potrebbe combattere la depressione


Il sorriso potrebbe essere considerato un nuovo trattamento per la depressione? In ogni caso, sarebbe il modo più naturale per indurre il cervello a produrre dopamina, questo neurotrasmettitore associato al buon umore.

Dopamina, una molecola associata al buon umore

La dopamina è un neurotrasmettitore che consente la comunicazione all’interno del sistema nervoso e influenzando direttamente il comportamento. Questa molecola biochimica accentua così il azioni considerate positive come la sensazione di piacere quando si mangia un cibo sano, la ricompensa, la motivazione o anche l'assunzione di rischi. Ma la dopamina è spesso nota per la sua funzioni di regolazione dell'umorestrettamente legato al benessere, perfino alla felicità.

Quindi, il disturbi dell'umore come depressione o bipolarismo può generalmente essere spiegato da uno squilibrio nell’attività della dopamina.

cervello della dopamina che disegna molecole di neurotrasmettitori
Crediti: Solar22/iStock

Il semplice fatto di sorridere fa sì che il cervello produca dopamina

Questo è un fatto ormai accertato scientificamente: il semplice atto di sorridere fa sì che il cervello secerna dopamina. Numerosi sono gli studi sull’argomento, sostenere la stimolazione elettrica. Il sorriso infatti agirebbe su alcuni muscoli del viso, in particolare il muscoli ondulatori delle sopraccigliail cui orientamento potrebbe innescare antidepressivi naturali.

L'esperimento è facile da realizzare : nient'altro che il fatto di accigliato per molto tempo può far sì che il corpo venga sopraffatto dalla tristezza. Al contrario, alzandole, e quindi obbligandosi a sorridere (regolarmente), il Bene Umore è probabile che ritorni nel corpo.

READ  SpaceX spingerà i limiti durante il terzo volo di prova della Starship
il sorriso dell'uomo marrone guarda l'effetto specchio
Crediti: Prostock-Studio/iStock

Botox e depressione

Secondo uno studio del professor Finzi pubblicato nel Giornale di ricerca in psichiatriail semplice fatto dievitare di accigliarsi per un periodo specifico potrebbe essere sufficiente trattare la depressione. Per questo il medico americano ha potuto sfruttare i “poteri” del botox per uno scopo antidepressivo ma non estetico.

Il suo esperimento consisteva nell'iniettare l'uno o l'altro botulinoo a placebo tra gli occhi di un gruppo di pazienti depresso per confrontare i loro effetti sull’umore, botox che congela i muscoli corrugatori delle sopracciglia. Dopo circa un mese, lo specialista notò che più della metà dei pazienti che avevano ricevuto un'iniezione di botulino erano fuori dalla loro depressionerispetto a circa il 15% nel gruppo che ha ricevuto a placebo.

Naturalmente il professore non consiglia assolutamente di curare la depressione con il botox, ma piuttostosfruttare la potenza dei muscoli delle sopracciglia evitando di raccoglierli eccessivamente. Il sorriso sarebbe quindi un’arma inarrestabile per aiutare a uscire da uno stato depressivo, sia esso temporaneo o prolungato nel tempo.

Il potere delle risate e dei sorrisi sulla salute

Sorridere non è solo a arma contro la depressioneil semplice fatto diattiva i muscoli zigomatici potrebbe essere utile per la salute generale. In tal modo, l'azione di ridere o sorridere avrebbe un effetto rilassanteridurrebbe la pressione sanguigna, rafforzerebbe il sistema immunitario combattendo contro alcune malattie cardiache.

In Cina, Ospedale di Guangzhou avrebbe anche integrato questo terapia del sorriso nel suo protocollo lotta contro il cancro. Sai cosa ti resta da fare…

risate pazze, il sorriso delle donne esplode di felicità
Crediti: Jacoblund/iStock





Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *