Stefanos Tsitsipas mantiene il suo posto e domina Marton Fucsovics nel primo turno del Roland-Garros



Sono bastati tre set al greco Stefanos Tsitsipas per superare l'ungherese Marton Fucsovics (7-6(7), 6-4, 6-1). Dopo un primo set molto competitivo, il finalista del 2021 ha accelerato il ritmo e non ha dato al suo avversario alcuna possibilità di ottenere il biglietto per il secondo turno di questo Roland-Garros.

Un primo set contestato

Incapace di fare la differenza sul servizio di Fucsovics nel primo set, Tsitsipas fatica a prendere il vantaggio in avvio di gara. HA riparo dalla pioggia sotto il tetto del campo Suzanne-Lenglen, l'ungherese, minacciosa fin dal primo servizio del greco, lo ha spinto al tie-break. Dopo aver salvato un set point, la testa di serie numero 9 ha finalmente vinto il primo set dopo un'ora di battaglia.

Sbloccato, Tsitsipas non ha più dato tempo al suo avversario di respirare, strappandogli il break in avvio nel secondo set. Nonostante un break più avanti nel set, Fucsovics non è riuscito a contenere il gioco aggressivo del suo avversario, prima di crollare definitivamente nel terzo set. La salvezza di un match point al servizio non è bastata a impedire al greco di scivolare via nel secondo turno.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *