Taylor Lapilus tornerà in UFC a giugno



 » Doppio impatto  » farà il suo ritorno nell'ottagono. Il francese Taylor Lapilus (32 anni, 19 vittorie, 4 sconfitte), che gareggia nella categoria dei pesi gallo (pesi gallo, 57-61 kg) nell'UFC, combatterà contro l'americano Cody Stamann (34 anni, 21 vittorie, 6 sconfitte, 1 sorteggio) nella notte tra l'8 e il 9 giugno durante una UFC Fight Night a Louisville (Stati Uniti).

L'opportunità per gli Habs di riprendersi dopo questo sconfitta ai punti contro Farid Basharat, a gennaio a Las Vegas. Per fare questo dovrà battere un combattente esperto che gioca nell'UFC dal 2017. Stamann alterna, invece, risultati buoni e meno buoni. Dopo un inizio promettente (tre vittorie consecutive tra luglio 2017 e marzo 2018), l'americano fatica a imporsi contro i big della sua categoria. Ha perso, ad esempio, contro Aljamain Sterling, ex campione dei pesi gallo (ma non al momento del loro confronto) o contro Merab Dvalishvili, attuale numero 1 della categoria. Ha anche perso quattro dei suoi ultimi sei incontri.

Nuova opportunità per Lapilo

Arrivato all'UFC nel 2015, Taylor Lapilus ha già avuto due vite nell'UFC. La prima tra aprile 2015 e settembre 2016 si è conclusa con un bilancio positivo (3 vittorie, 1 sconfitta) ma ritenuto insufficiente dalla società che non gli aveva rinnovato il contratto, giudicando il suo stile troppo noioso. Il secondo è iniziato sette anni dopo, nel settembre 2023, quando Lapilus ha fatto il suo ritorno a UFC Paris 2, dominante l'Irlandais Caolan Loughran con decisione unanime. Ma non è riuscito a continuare, essendo stato picchiato pochi mesi dopo da Farid Basharat a gennaio.

READ  Pole position per Max Verstappen a Imola, nel Gran Premio dell'Emilia Romagna



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *