Terence Atmane dopo la sconfitta agli ottavi di finale a Roma: « Contro Grigor ho avuto delle occasioni »



Terence Atmane (battu di Grigor Dimitrov 7-6 (3), 6-3nel 3° turno a Roma): “È stata una bella partita. Fa parte del percorso che devo seguire per arrivare a quel livello. Contro Grigor ho avuto delle occasioni, anche lui le ha avute, le ha gestite meglio di me. La piccola differenza è il pallino che mancherà a me, e non lui nei momenti importanti. Oppure momenti in cui ci andrà con più convinzione. Si tratta di dettagli in quel momento, è bello poterlo vedere con i miei occhi.

Nel tie-break sono solo me stesso, le cose non vanno per il verso giusto, mi arrabbio un po' perché sto facendo cose che non voglio fare, nei momenti un po' più tesi quando invece di andare al 100% vado al 95% e non perdona più… sono felice di aver imparato questa 'lezione'. Non parteciperò più a nessun torneo da qui al Roland. Questa settimana è stata un punto di svolta per me sulla terra. Mi dimostra che posso ottenere ottimi risultati. Avrò meno apprensione su questa superficie e più fiducia nel futuro.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *