Thomas Ramos, dopo la vittoria del Tolosa contro La Rochelle: « Forse se non ci sono le due rosse, perdiamo la partita »



Il terzino della nazionale del Tolosa Thomas Ramos, parlando a Canal+ dopo la vittoria della sua squadra (39-23) contro lo Stade Rochelais: “La disciplina è importante. All’improvviso i Rochelais sbagliano e noi prendiamo punti, all’improvviso sbagliamo noi e loro passano in vantaggio prima dell’intervallo. Questi sono i fatti del gioco (due cartellini rossi contro i Rochelais al 43esimo e 61esimo). Non commenterò quanto accaduto. E’ un peccato per la partita che non siamo rimasti al quindici contro quindici ma penso che l’arbitro sia stato costretto a dare il cartellino rosso in quei momenti.

Volevamo “suonare” il Rochelais un po’ di più di quanto avevamo fatto nelle fasi finali precedenti. Quando siamo riusciti a tenere la palla, siamo riusciti a far loro del male. Poi li conosciamo anche, sappiamo che sfruttano i nostri errori, le mischie, i maul, sono molto efficienti in questo. Grazie ai cartellini rossi abbiamo potuto rispondere ad un piccolo regalo…

La prossima settimana dovremo concentrarci sul nostro avversario, guardare con attenzione la partita di domani (Sabato, Stade Français – Bordeaux-Bègles, 21:05), forse un po’ meno rilassati rispetto a questa settimana durante la preparazione perché le finali sono partite che si giocano sul nulla. Forse stasera, se non ci sono i due cartellini rossi, perdiamo la partita. »

READ  Podcast “Step back”: verso la fine dei superteam NBA?



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *