Thomas Tuchel conferma la sua partenza dal Bayern Monaco



Non ci sarà quindi alcun ripensamento in casa Bayern Monaco nei confronti di Thomas Tuchel. Fin dall'inizio della conferenza stampa di venerdì a mezzogiorno nella Säbenerstrasse presso la sede del club di Monaco, l'allenatore tedesco ha rivelato che la trasferta di sabato all'Hoffenheim per l'ultima giornata della Bundesliga sarebbe stata la sua ultima partita.

“Questa è la mia ultima conferenza stampadisse, visibilmente sollevato. Non abbiamo raggiunto un accordo con i leader, ma non entro nei dettagli. Nelle ultime settimane ho sentito un grande legame con i miei giocatori durante le partite di Champions League contro l’Arsenal. (quarti di finale) e Real Madrid (semifinali). Lascio il club con una certa tristezza. Potrebbe esserci stata una svolta, ma non c’è stata. »

Nessun accordo su un contratto fino al 2026

Il quotidiano tedesco BILD aveva rivelato che Tuchel aveva preteso un nuovo contratto fino a giugno 2026 (il suo attuale contratto scade tra un anno), la promessa che i vertici lo avrebbero lasciato lavorare tranquillamente e di poter imporre le sue priorità riguardo al rinnovamento dell'organico.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *