Timothée Carle vince la Bundesliga con il Berlino



La Bundesliga è diventata il suo terreno di gioco dal 2020 e dal suo arrivo dal club italiano Vibo Valentia. A Berlino il più grande club del Paese, Timothée Carle (28 anni, 39 presenze) divenne il capo del club della capitaleche domenica ha vinto l'ottavo campionato tedesco consecutivo, il quarto per l'attaccante-ricevitore dei Blues.

Dopo aver dominato testa a spalla la fase regolare (20 vittorie – 2 sconfitte), il Berlino ha passeggiato nei quarti contro il Karlsruhe (2-0) poi contro il Lüneburg in semifinale (3-0), la finale, disputata al meglio delle cinque le partite, si sono rivelate molto più complicate.

Guidato da due vittorie a zero da Friedrichshafen (3-2, 3-1), il Berlino, guidato da Carle, ha ottenuto tre successi: 3-1, 3-2 e 3-0 (25-16, 25-16, 25-17 ) Domenica sera per invertire la tendenza.



Source link

READ  Leonardo Fabbri diventa il settimo interprete nella storia dei pesi con un lancio di 22,88 m

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *