Tour estivo della squadra francese: un gruppo di 42 giocatori con Briatte, Jégou e Dubois


I giocatori dello Stade Français non hanno perso tutto. Crudelmente eliminati in semifinale della Top 14 dall’UBB (20-22) sabato sera a Bordeaux, cinque parigini voleranno mercoledì a Buenos Aires. Sono stati convocati il ​​terzino Léo Barré, già presente durante l’ultimo Torneo Sei Nazioni contro Galles e Inghilterra, l’esterno Lester Etien, Baptiste Pesenti di seconda linea (4 presenze) e Pierre-Henri Azagoh (2 presenze) ma anche la terza linea Romain Briatte. su. A quest’ultimo, autore di una grande stagione con il club della capitale, viene offerta una grande occasione per scoprire il livello internazionale all’età di 31 anni. Etien e Briatte sono tra i 21 elementi con selezione zero in questo gruppo di 42.

Questo è anche il caso di Oscar Jégou. Battuto col La Rochelle venerdì sera dallo Stade Toulousain (23-39), il giovane terza fila del La Rochelle, campione del mondo con gli under 20 la scorsa estate, avrà una buona carta da giocarsi anche contro l’Argentina (il 6 e 13 luglio). e Uruguay (10 luglio). Molto bravo anche lui alla sua prima stagione allo Stade Rochelais, viene premiata anche la terza fila Judicaël Cancoriet, a sei anni dalla sua quarta ed ultima selezione. Il loro compagno di club, il pilastro Georges-Henri Colombe (2 presenze), li accompagnerà così come il centro Jules Favre e il mediano d’apertura Antoine Hastoy, ma anche il giovane centro Simeli Daunivucu (nove partite in questa stagione).

Alcune sorprese sono comunque notevoli. Pensiamo in particolare alla presenza dell’esterno del Perpignan Lucas Dubois (26 anni, nessuna selezione) che non figurava nel primo gruppo di 32. Ma la sua buona stagione con l’USAP ha giocato a suo favore. Il mediano di mischia del Tolone Baptiste Serin (30 anni, 44 presenze) è il giocatore più esperto.

Maggiori informazioni in arrivo…



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *