Ugo Humbert, qualificato ai quarti di finale del Masters 1000 di Monte-Carlo: “Mostruoso! »



Ugo Umberto (vincente di Lorenzo Sonego 5-7, 6-3, 6-1) : “Mostruoso! Sono super orgoglioso di aver dato una svolta alla partita, in un contesto non facile. Ci avevo giocato l'anno scorso con quattro match point, mi ha fatto male perdere. All'inizio sentivo che era più forte di me. Non stavo colpendo molto bene ma mi sentivo come se fossi lì. Ero pronto a combattere. Con questa mentalità sono riuscito a trovare rapidamente le soluzioni. Ho pensato: « Okay amico, non ti interessa, tornerai in campo domani, qualunque cosa accada ». Fisicamente stavo bene. Sento molti progressi. Man mano che andavo sentivo che c'erano più buchi davanti. Sto lottando, sul serio.

“È il mio primo trimestre al Masters 1000 sulla terra, sono così felice…”

Delle tre palle break contro di me nel secondo set le ho prese una per una, mi sentivo in grado di far funzionare la cosa. E ho adorato l'atmosfera! È il mio primo quarto nel Masters 1000 sulla terra, sono così felice… I quarti sono dove devo migliorare ulteriormente per arrivare in buone condizioni per questo tipo di partite. Non dovresti essere troppo emozionato, non farti troppe domande. Eccomi qui per mettere insieme il mio gioco. Contro Ruud (nei quarti di finale, venerdì), dovremo combattere. E' un grande test, gioca davvero bene sulla terra, ci mette tantissima intensità. Mi piace giocarci. »

READ  Assoufid Golf Club : Tout simplement, une merveille !



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *