Un enorme aereo cargo per facilitare lo spiegamento delle turbine eoliche


La democratizzazione delle turbine eoliche deve affrontare un grosso ostacolo, vale a dire la logistica. In effetti, è molto difficile trasportare le lame su lunghe distanze. Per rimediare a questo problema, un'azienda americana sta lavorando alla produzione del più grande aereo cargo del mondo in grado di fornire pale grandi quanto un campo da calcio.

Un aereo per il trasporto delle pale delle turbine eoliche

Poiché l’energia eolica vede il suo contributo alla produzione elettrica globale aumentare in modo significativo, molti esperti ritengono che sia possibile andare ancora oltre. Tuttavia, c'è numerosi ostacoli logistici come il trasporto di lame su lunghe distanze. Tanti progetti quindi concentrato principalmente in mare (in mare aperto). D’altronde la transizione energetica è in corso e è già previsto l’abbandono dei combustibili fossili. In altre parole, la produzione delle turbine eoliche dovrebbe aumentare e il settore dovrà essere pronto a seguirlo.

Per superare questi vincoli logistici sarà quindi necessario sviluppare mezzi di trasporto adeguati. L'azienda Radia, specializzata in aeronautica, spera di produrre il l'aereo cargo più grande del mondo : il WindRunner. Lo consentirà “fornire le turbine eoliche più grandi ed efficienti direttamente ai parchi eolici (…) Le più grandi turbine eoliche di oggi e quelle ancora più grandi di domani non possono essere trasportate nei principali parchi eolici onshore utilizzando infrastrutture onshore.« afferma Radia sul pubblicazione ufficiale dedicata al progetto.

Turbina eolica Radia
Crediti: Radia

Dati interessanti per gli Stati Uniti

Come spiega l'azienda, il prossimo aereo cargo sarà in grado di trasportare pale delle dimensioni di un campo da calcio. Ricordiamo per inciso che le turbine eoliche onshore sono di dimensioni più piccole rispetto alle turbine eoliche offshore. Tuttavia, l'aereo WindRunner consentirebbe il trasporto lame lunghe oltre 100 metri. Purtroppo il trasporto su strada non consente una lunghezza superiore a 70 m.

READ  un video del primissimo paziente umano impiantato

Radia ritiene che questo progetto avrebbe il vantaggio di generare entrambi Riduzione del 35% sul costo dell'energia elettrica negli Stati Uniti e Aumento della produzione del 20%.. Nel Paese l'amministrazione federale è ovviamente molto interessata, soprattutto perché da diversi mesi i dati sull'energia eolica offshore non sono molto buoni, secondo il rapporto giornale di Wall Street. Dall’ultima metà del 2023, i progetti falliscono a causa dell’aumento dei tassi di interesse che mette in difficoltà le imprese. Anche questi ultimi vengono colpiti da un'esplosione materie prime e costi di produzionecosì come la mancanza di lavoratori qualificati.





Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *