Un funambolo raggiungerà questo sabato lo Stade de France a 25 metri di altezza



Non possiamo più contare gli eventi organizzati nell'ambito di le olimpiadi culturali dei Giochi di Parigi 2024 poiché si diffusero nella capitale, nella Seine-Saint-Denis e in tutta la Francia. Quella denominata “Open Lines”, organizzata nel tardo pomeriggio di sabato a Saint-Denis, si preannuncia spettacolare perché vedrà protagonista una funambola, Tatiana Mosio-Bongonga, che raggiungerà lo Stade de France a quasi 25 metri di altezza e senza attaccamenti.

Co-direttore artistico della compagnia Basinga, l'artista circense attraverserà 200 metri del canale Saint-Denis, tra il giardino della chiusa e lo Stade de France, sede del torneo di rugby a sette e di eventi di atletica e paraatletica. Ad accompagnarla saranno una cinquantina di volontari che si occuperanno della manutenzione dei “cavaletti”, cioè delle corde poste su ciascun lato del filo per stabilizzarlo e limitarne l'oscillazione, ma anche musicisti dilettanti di Saint-Denis.

Supportato dall'Accademia Fratellini, scuola di circo situata accanto allo Stade de France, e dalla compagnia Basinga, lo spettacolo del funambolo sarà presentato in altre due città: a Saint-Herblain (Loire-Atlantique) il 16 giugno poi a Le Mans (Sarthe) il 22 nell'ambito del suo circo di Le Mans.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *