Un primo turno senza preoccupazioni per Aryna Sabalenka al Roland-Garros



ComeIga Swiatek lundinon battuta da Léolia Jeanjean (6-1, 6-2) per il suo ingresso sul palco Roland-Garros, anche la sua diretta rivale, Aryna Sabalenka, ha avuto un debutto calmo e tranquillo questo martedì contro la russa, 100esima al mondo, Erika Andreeva. All'arrivo, successo facile in 1 ora e 8 minuti, allo stesso prezzo (6-1, 6-2).

Dopo un primo set ricco di colpi e sferrato velocemente, con 13 tiri vincenti contro i soli 2 della giovane 19enne russa, costantemente spinta dietro la linea di fondo, Sabalenka ha riscontrato un po' più di incoerenza nel secondo atto, compresi alcuni tiri al volo sospetti e rimessa laterale persa.

Ovviamente sciocchezze durante una partita che alla fine ha ampiamente padroneggiato. Nel secondo turno, la numero 2 del mondo bielorussa incontrerà una qualificata, la spagnola Irene Burillo Escorihuela o la giapponese Moyuka Uchijima.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *