Un progetto di grattacielo alto 2 km in Arabia Saudita


Recentemente gli architetti britannici hanno presentato un progetto ambizioso: la costruzione di un grattacielo alto due chilometri a Riyadh, la capitale dell'Arabia Saudita. Questo progetto multimiliardario mira quindi potenzialmente a costruire il futuro edificio più alto del mondo.

Molto più alto del Burj Khalifa

Prima di tutto, ricordiamoci che l’Arabia Saudita è un gigante del grande potere, soprattutto a causa della sua ricchezza petrolifera. Tuttavia, il paese si sta ora affermando anche come nazione attivo nel soft power attraverso alcune riforme riguardanti i diritti delle donne, la cultura, il turismo e perfino la diplomazia. Citiamo anche investimenti colossali per lo sviluppo di alcuni sport come il calcio e l'applicazione di progetti architettonici sproporzionati come Neom.

Il paese lancia regolarmente nuovi giganteschi progetti architettonici. Come spiegano i media I mari et Giornale degli architetti in articoli pubblicati il ​​4 marzo 2024, Foster + Partners, uno dei principali studi di architettura del Regno Unito, mira a costruire una torre alta due chilometri nella capitale saudita Riad.

Ricorda che il grattacielo più alto del mondo Est il famoso Burj Khalifa a Dubai (828 m), inaugurato nel 2010. L'edificio dell'agenzia Foster + Partners supererà quindi di gran lunga quest'ultima. Supportato dal Fondo di investimento pubblico (PIF) dell'Arabia Saudita, il progetto dovrebbe svolgersi in un sito vicino all'aeroporto internazionale King Khaled, a nord di Riyadh.

Altri progetti in corso

Attualmente il grattacielo più imponente della città di Riad non è altro che la PIF Tower. Inaugurata nel 2014, questa torre di 385 metri è il cuore del distretto finanziario di re Abdullah. Sempre a Riad si può citare un altro grande progetto imminente: il giro Mukaab. Questo è un grattacielo cubico con un lato di 400 m per una superficie di due milioni di m² la cui forma rimanda alla Kaaba della Mecca.

READ  Questo nuovo modo di catturare la CO2 si basa sull’energia geotermica
Distretto finanziario di Re Abdullah
Il distretto finanziario di King Abdullah a Riyadh. Crediti: Ahmed / Wikipedia

Se il progetto Foster + Partners sembra piuttosto popolare, al momento è piuttosto difficile credere nel suo successo. A circa 1.000 km da Riyadh si trova la città di Jeddah, dove è in corso un altro grande progetto: la Torre del Regnola cui altezza finale dovrebbe raggiungere i 1001 metri. I lavori iniziati nel 2014 sono però fermi dal 2019 anche se potrebbero riprendere tra la seconda metà del 2024 e l'inizio del 2025. Per il momento la costruzione della Kingdom Tower è bloccata al 66esimo piano (266 m). Solamente 26,4% dell'altezza e 46,9% del volume totale sono stati realizzati.

In attesa di guardare al futuro progetto a Riyadh, Foster + Partners si sta concentrando sul completamento di un'altra torre. Questa è la sede mondiale di JPMorgan Chase, a grattacielo alto 423 metri con sede a 270 Park Avenue, New York (Stati Uniti).





Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *