Una bella giornata di lavoro per gli azzurri



A causa della pioggia, i Blues aveva diritto a fare jogging mercoledì invece di pedalare nel bosco, e giovedì mattina hanno corso di nuovo, in modo molto più intenso. “ La preparazione è sempre la stessasussurrò Antoine Griezmann. Ci sono i primi due o tre giorni in cui è dura, soprattutto stamattina è stata dura, quindi abbiamo le gambe un po' doloranti ma andrà tutto bene. » La difficoltà degli esercizi è stata adattata al livello di forma fisica di tutti e la sessione pomeridiana è stata quindi più confortevole per tutti.

È stata la prima in cui i giocatori hanno toccato la palla davanti a qualche centinaio di tifosi, che sono saliti sugli spalti dopo aver raccolto gli autografi. Hanno visto partitelle, corride e soprattutto hanno potuto applaudire i venti azzurri perché l'attaccante Kingsley Coman, in difficoltà agli adduttori, si è allenato normalmente. Colpito a un dito, Mike Maignan ha seguito la stessa seduta degli altri portieri, Brice Samba e Alphonse Areola, ma ha fornito pochissime informazioni sul suo infortunio perché hanno lavorato principalmente sul gioco dei calci.

Kanté cantato dal pubblico

Mentre Adrien Rabiot chiacchierava a bordo campo con sua madre, venuta a vedere l'allenamento, i portieri indugiavano sul campo che Kylian Mbappé lasciò di buon umore, infilandosi nel bagagliaio di un veicolo per raggiungere il castello. Il parigino attira naturalmente l'attenzione ma è stato il nome di N'Golo Kanté a cantare il pubblico, felice di ritrovarlo a quasi due anni dalla sua ultima visita a Clairefontaine.

READ  Record del mondo per Gretchen Walsh nei 100 metri farfalla, buon esordio per Katie Ledecky alle prove olimpiche statunitensi

« Sono molto felice perché scoprirò una persona di cui ho sentito parlare molto beneha assicurato Youssouf Fofana, nonostante sia in concorrenza con lui. Personalmente è una grande fonte di ispirazione vederlo da vicino, soprattutto perché gioca nel mio ruolo. E psicologicamente, avere N'Golo nella tua squadra è una bella sensazione. » Dopo il doppio rancio di giovedì, i Blues oggi si alleneranno solo un volta, ritmo che manterranno fino alla prima partita di preparazione, mercoledì a Metz contro il Lussemburgo.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *