Una prima indoor e con Sylvain Francisco per Quai 54, il torneo internazionale di street basket



Cambio di arena per il torneo internazionale parigino di streetball (basket da strada). Dopo essersi sistemato al Roland-Garros nel 2023, di fronte alla Torre Eiffel l'anno precedente, il Quai 54 occuperà l'area dello stadio Pierre de Coubertin nel 16° arrondissement di Parigi il 22 e 23 giugno. Anche quest'anno basket, hip-hop e cultura urbana si mescoleranno per tutto il fine settimana. I 10.000 posti disponibili per partecipare all'evento sono già esauriti… in un solo giorno.

Per due giorni, squadre maschili, femminili e U15, composte da giocatori professionisti e dilettanti provenienti da tutto il mondo (tra cui Canada, Italia, Spagna, Lituania, Polonia, Inghilterra, Portogallo, Belgio, ma anche tre selezioni nazionali africane: Guinea, Capo Verde e Congo), si sfideranno in una serie di incontri ad eliminazione diretta.

Sylvain Francisco e i talenti del circuito universitario americano

Si prega di notare la vostra presenza all'evento di una delle maggiori assenze nell'ampio elenco della squadra maschile francese del basket in preparazione ai Giochi di Parigi: Sylvain Francisco, terzino del Bayern Monaco. Nessuna grande star NBA da segnalare invece, ma gli organizzatori sono riusciti a convincere alcuni talenti del circuito universitario HBCU: Tajh Green, Jaylen Alston, Kyle Foster, Brison Gresham.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *