Una statua in Nepal per celebrare Maurice Herzog



L'alpinista Maurice Herzog, morto nel 2012 all'età di 93 anni, ha celebrato questo lunedì in Nepal il 74° anniversario della sua scalata dell'Annapurna. Nel 1950 il francese, accompagnato dal connazionale Louis Lachenal, fu infatti il primo a raggiungere la cima di questa montagna himalayana e, allo stesso tempo, il primo a conquistare una delle quattordici vette oltre gli 8.000 m. Un'impresa raggiunta senza ossigeno.

Il ministro degli Affari esteri nepalese gli ha quindi reso omaggio svelando una sua statua d'oro a Pokhara. “Questo giorno ci ricorda l’indomabilità dello spirito umano e le possibilità illimitate a nostra disposizione”, ha sottolineato in particolare. La statua verrà successivamente trasportata e sigillata al campo base dell'Annapurna.



Source link

READ  L'Argentina rivela la sua squadra per affrontare la Francia a luglio

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *