Un'indagine interna è stata aperta allo Stade Brestois in seguito alle accuse dei giocatori



Non tutto va bene nella stagione eccezionale allo Stade Brestois. Mentre la squadra maschile lotta per la vetta della classifica della Ligue 1, la squadra femminile, che gioca in D3, ha deciso di esprimere ciò che descrive come  » Stufo ».

Tra l'altro i giocatori denunciano” condizioni di viaggio deplorevoli », la mancanza di considerazione da parte dei dirigenti, le promesse finanziarie non mantenute e gli alloggi insalubri in cui vivono diversi giocatori, in una lettera pubblicata mercoledì e diffusa dal sito Calciatori.

Il club bretone ha risposto giovedì in un comunicato stampa. Precisa che “ è con sorpresa che lo Stade Brestois 29 ha preso atto della lettera aperta  » E  » queste accuse, che lasciano intendere mancanze da parte del club nei confronti dei nostri giocatori, sono contrarie ai valori fondamentali del club « . Il club,  » sorpreso dai fatti citati », annuncia di essersi rivolto all'UNFP in seguito alle denunce legate ai contratti dei giocatori.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *