Usain Bolt si rompe il tendine d'Achille durante una partita di calcio di beneficenza



Nel cuore degli Europei, e nonostante sia in pensione dal 2017, Usain Bolt sta facendo parlare di sé: il giamaicano, che domenica a Londra ha partecipato al Soccer Aid, partita di calcio di beneficenza organizzata ogni anno per raccogliere fondi per l'Unicef, si è fermato di colpo durante partita ed è stato portato fuori dal campo in barella. In serata ha annunciato all'X di aver riportato la rottura del tendine d'Achille.

L'otto volte medaglia d'oro olimpica e detentore del record dei 100 metri ha tentato un cambio di carriera nel calcio nel 2018, ma alla fine non ha avuto successo.



Source link

READ  Il Montpellier resta in contatto con la testa della Liqui Moly Starligue dopo la vittoria contro il Cesson-Rennes

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *