Vancouver rovescia Edmonton, la Florida corregge Boston negli spareggi della NHL



Mercoledì, cinque giorni dopo, i Vancouver Canucks hanno fatto un ingresso clamoroso al secondo turno degli spareggi della NHL essere qualificato contro i Nashville Predators. In casa, la franchigia canadese ha ospitato gli Edmonton Oilers e, a metà del secondo periodo, ha iniziato male. Gli ospiti erano in vantaggio per 4-1, compresi due gol di Zach Hyman.

Ma i Canucks riescono a reagire, prima con Elias Lindholm a fine periodo. Poi, nel terzo finale, Vancouver ha segnato tre gol in soli cinque minuti, grazie a JT Miller, Nikita Zadorov e Conor Garland, vincendo (5-4). Gli ultimi due gol sono stati segnati con un intervallo di 39 secondi. Dakota Joshua, che ha segnato il primo gol dei Canucks, ha concluso la partita con tre punti.

Barkov e Reinhart si divertono con Florida

Nell'altro match della serata, i Florida Panthers, sconvolti per essere stati sorpreso a casa in gara 1, questa volta ha corretto i Boston Bruins (6-1). Sotto 0-1 alla fine del primo periodo, la franchigia di Miami si è poi scatenata. Aleksander Barkov ha segnato due gol e fornito due assist, mentre Sam Reinhart ha segnato quattro punti (solo assist).



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *