Victor Wembanyama e Chet Holmgren nella Prima Squadra NBA All-Rookie


Senza troppe sorprese Victor Wembanyama è stato selezionato nell'All-Rookie First Team, che premia i cinque migliori rookie della stagione nella NBA. Eletto all'unanimità debuttante dell'annoil pivot degli Spurs è accompagnato dal pivot dei Thunder Chet Holmgren, anche lui ha ricevuto 99 voti su 99. Sono accompagnati da Brandon Miller (Charlotte), Jaime Jaquez Jr (Miami) e Brandin Podziemski (Golden State).

Nella seconda squadra, il centro di Dallas Derek Lively II, Fattore X nel gioco 7 contro i Thunder nelle semifinali di Conference di domenica, ha ricevuto il maggior numero di voti. Cason Wallace è il secondo rappresentante di Oklahoma City grazie alla sua buona stagione uscendo dalla panchina con un indirizzo del 41,9% dietro l'arco. Amen Thompson (Houston), Keyonte George (Utah) e GG Jackson II (Memphis) completano la seconda squadra All-Rookie. Invece, Bilal Coulibaly non è stato scelto, nelle votazioni è finito dietro Scoot Henderson (Portland), Ausar Thompson (Detroit) e Trayce Jackson-Davies (Golden State), anche lui non selezionato.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *