Vincent Labrune, presidente della LFP, ascoltato mercoledì al Senato



Vincent Labrune sarà intervistato questo mercoledì alle 14.30 dalla missione d’informazione del Senato sull’intervento dei fondi di investimento nel calcio professionistico francese. Il presidente della Lega calcio professionistica (LFP) e di Mediaco, filiale commerciale di quest’ultima, saranno interrogati sulle condizioni dell’arrivo di CVC, il fondo di investimento che ha apportato 1,5 miliardi di euro al calcio francese in cambio del 13% dei ricavi rideterminati per tutta la vita dei suoi ricavi.

I senatori interrogheranno anche l’ex leader dell’OM l’attuale difficile negoziazione dei diritti televisivi per il ciclo 2024-2029, il suo stipendio (1,2 milioni di euro annui) e il bonus di 3 milioni di euro che ha intascato nell’ambito dell’accordo con CVC. Arnaud Rouger, direttore generale della LFP, accompagnerà Labrune. Al termine dell’udienza, i senatori riceveranno Waldemar Kita, presidente dell’FC Nantes, e Laurent Nicollin, suo omologo di Montpellier e dirigente del sindacato dei club Foot Unis.



Source link

READ  Qualificazione per Nadal, recupero tranquillo per Djokovic al Masters 1000 di Roma

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *