Vittima della frattura del perone, Isco non sarà presente agli Europei


Duro colpo per Isco. Il trequartista del Betis Siviglia, autore di un'ottima stagione in Andalusia (8 gol, 6 assist, 19 volte votato migliore in campo in 28 partite) ha dovuto essere sostituito da Nabil Fekir per infortunio al 39' del match contro giovedì a Las Palmas. Gli esami hanno evidenziato la frattura del perone sinistro, mettendo fine alla stagione del 32enne ex madrileno, recentemente eletto giocatore del mese di aprile nella Liga.

Indicato nelle ultime settimane per far parte della lista di Luis de la Fuente per giocare gli Europei in Germania (14 giugno – 14 luglio), il nazionale spagnolo (38 presenze, 12 gol) vede le sue speranze di partecipare ad un secondo Europeo (dopo quello di 2016) vola via, mentre non è convocato con la Roja dal 2019.



Source link

READ  I Bleues dominano i cechi in preparazione

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *