Vitto Brown firma per l’AS Monaco per due stagioni



Aveva incontrato un certo Terry Tarpey con i colori di Le Mans per la sua prima stagione in Francia (2020-2021). Dopo un anno al Real Betis e due stagioni prolifiche in Turchia al Pinar Karsiyaka, Vitto Brown (28 anni, 2,03 m) fa il suo ritorno nel campionato francese dove indosserà la maglia dell’AS Monaco all’inizio dell’anno scolastico. Il club del Principato, campione in carica, ha annunciato giovedì in un comunicato stampa l’arrivo dell’attaccante americano per due stagioni.

“Questa squadra gioca veloce, ha fame, gioca insieme. È una cultura di cui volevo far parte. È una grande squadra. Anche quest’anno sono arrivati ​​molto vicini alla qualificazione per le Final Four, quindi so di cosa sono capaci. In realtà non è servito a nulla. Non vedo l’ora di essere lì per vivere questa esperienza”e confida Brown.

Il giocatore formatosi in Wisconsin nella NCAA, acclamato per la sua versatilità – capace di difendere duramente e di sferrare grandi tiri da tre punti – scoprirà l’Eurolega agli ordini di Sasa Obradovic. L’arrivo di un nuovo profilo per ampliare la copertura della posizione 4, pochi giorni dopo averlo convalidata l’estensione del gioco Jaron Blossomè un’ottima notizia per il team Roca, che alla fine della scorsa stagione era gravato da un settore interno completamente distrutto.

READ  Andreas Mikkelsen leader di un Rally polacco disturbato dagli spettatori



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *