Wayne Rooney prende le redini del Plymouth Argyle (inglese D2)


Dopo Derby County, DC United in MLS e Birmingham City, Wayne Rooney allenerà una quarta squadra. Il 38enne ex nazionale inglese era stato licenziato durante la sua ultima esperienza al Birminghamdopo 9 sconfitte in 15 partite, tra ottobre e dicembre 2023. Il club è crollato a fine stagione, finendo a 1 piccolo punto dal Plymouth, mantenuto all'ultimo minuto un anno dopo la sua ascesa dalla League One.

Diversi fallimenti successivi

Rooney è alla ricerca della sua prima vera esperienza dopo la retrocessione in Terza Divisione con il Derby County, in gran parte dovuta a un ritiro di 21 punti legato al mancato rispetto delle regole finanziarie da parte del club. Il suo periodo a Washington, dove non riuscì a qualificarsi per i play-off della MLS, non fu molto migliore.

In un comunicato stampa pubblicato sabato dal suo nuovo club, l'ex mancuniano ha dichiarato: “Accettare questo ruolo a Plymouth Argyle mi sembra il passo perfetto nella mia carriera. Non vedo l’ora di contribuire a costruire una squadra in grado di giocare a un calcio espansivo e di intrattenere la Green Army. Il club ha intrapreso un entusiasmante viaggio a lungo termine, con un piano che verrà gradualmente implementato. Sono grato di poterne far parte. ».

READ  Il programma del Roland-Garros di giovedì 30 maggio, con Novak Djokovic, Gaël Monfils e Alexander Zverev



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *