Will Power vince a Road America, Grosjean 7° e Pourchaire 13°



Will Power aspettava questo da due anni e un successo a Detroit. L'australiano del Team Penske ha finalmente trovato la strada per la vittoria questa domenica a Road America dopo una gara terminata davanti ai suoi due compagni di squadra, Josef Newgarden e Scott McLaughlin in quest'ordine. Per Power, tutto si è ridotto all'ondata finale di pit stop. Poi terzo dietro ai suoi due compagni di squadra, Power si è fermato due giri dopo per riprendere il comando e rimanerci fino alla fine. L'australiano ha colto l'occasione per prendere la testa della classifica davanti a Scott Dixon che ha concluso solo 21°.

Dietro, Romain Grosjean ha firmato il suo miglior risultato stagionale con un settimo posto strappato a Pato O'Ward (McLaren) negli ultimi giri. Una prestazione tanto più degna di nota in quanto Grosjean non è riuscito a staccarsi durante l'unica sessione di test sull'asciutto del fine settimana (prima della gara anche sull'asciutto) a causa di un errore nel primo giro venerdì. Sempre dalla parte francese, Théo Pourchaire (McLaren) ha fatto una bella gara passando dal 18° al 13° posto, guadagnando anche una posizione negli ultimi giri.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *