Willy Sagnol, allenatore della Georgia: “Oltre ogni aspettativa”



“Cosa hai detto ai giocatori prima della partita? faccia al Portogallo (2-0) ?
Ad essere sincero non ricordo cosa ho detto. Il discorso era gioca il tuo calcio, abbi disciplina e quando hai la palla, gioca il tuo gioco. Ricorda quando avevi 16-17 anni. Lo hanno fatto brillantemente, oltre ogni aspettativa.

Dove collochi questo traguardo nella tua carriera, sia da giocatore che da allenatore?
È difficile fare paragoni con il periodo in cui ero sul campo. Siamo ancora così concentrati sul resto della competizione che è difficile realizzare ciò che abbiamo ottenuto. Quando saremo eliminati e andremo in vacanza. Non ho molte parole, sono orgoglioso dei giocatori. Tutto quello che hanno fatto in queste tre partite, sono molto orgoglioso di loro.

“L’unica responsabilità che avevamo era quella di rendere orgogliosa la nazione georgiana”

Hai anche messo la strada…
Quando sei la squadra più piccola in una competizione, non hai nulla da perdere. Comunque sia andata, non volevamo avere rimpianti per non aver apprezzato la competizione. Non hai alcun peso sulle spalle. Questa pressione è più difficile quando sei una grande nazione. L’unica responsabilità che avevamo era quella di rendere orgogliosa la nazione georgiana. Lo abbiamo fatto nel migliore dei modi. »

READ  Vancouver rovescia Edmonton, la Florida corregge Boston negli spareggi della NHL



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *