Wout Van Aert è caduto prima di ripartire durante l’undicesima tappa del Tour de France



Wout Van Aert è caduto pesantemente questo mercoledì, durante l’undicesima tappa. Un cambio di terreno è avvenuto a 46 km dall’arrivo in una curva a sinistra alla quale apparentemente si è avvicinato con troppa velocità, in prima posizione nel gruppo. Nonostante l’urto piuttosto impressionante, in particolare con una barriera metallica che delimitava la strada, il corridore del team Visma-Lease a Bike è riuscito ad alzarsi e ad andarsene velocemente, visibilmente senza soffrire troppo.



Source link

READ  Anthony Taylor sarà l'arbitro di Dortmund-PSG in Champions League

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *